>> vai alla versione standard

News sulla professione

Autocertificazione aggiornamento informale 2022

Attraverso la circolare n. 982/XIX Sess./2022, il Consiglio Nazionale Ingegneri comunica le modalità per la presentazione dell'autocertificazione dell'aggiornamento informale legato all'attività professionale dimostrabile svolta nel 2022, che sarà possibile inoltrare, dal 12 dicembre 2022 sino al 31 marzo 2023, esclusivamente attraverso il modulo presente all'interno della piattaforma www.formazionecni.it alla voce "Richiesta CFP" (a tale fine, è preliminarmente necessario, per quanti non avessero già provveduto, registrarsi sulla piattaforma al sito www.mying.it).

Sempre con le medesime tempistiche sarà possibile per gli iscritti inviare la richiesta per il riconoscimento dei CFP informali connessi alle pubblicazioni e alle altre attività qualificate nell'ambito dell'Ingegneria svolte nel corso del 2022: pubblicazioni di articoli, monografie, contributi su volume; concessione di brevetti; partecipazione qualificata a commissioni e gruppi di lavoro; partecipazione a commissioni esami di Stato per l'esercizio della professione e partecipazione a interventi di carattere sociale.

Infine, sino al prossimo 31 gennaio 2023, sarà possibile presentare domande per il riconoscimento di esoneri e di CFP formali.

Scarica circolare

Professionitaliane: Tavolo tecnico del lavoro autonomo e incontro con il Ministro del Lavoro

Attraverso la circolare n. 976/XIX Sess./2022, il CNI trasmette il documento redatto da ProfessionItaliane inerente all'incontro con il Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali, Marina Elvira Calderone, svoltosi il 14 novembre scorso.

L'evento ha rappresentato il primo passo concreto per la costituzione del "Tavolo tecnico di confronto permanente sul lavoro autonomo", previsto dall'art. 17 della legge 81/2017 ("Jobs act del lavoro autonomo"), più volte richiesto e mai attuato. Numerosi i temi affrontati (sui quali il Tavolo si soffermerà più approfonditamente in futuro): equo compenso, welfare, società professionali, studi professionali, sussidiarietà, normative tecniche, DPR 137/2012, sicurezza sul lavoro, formazione, certificazione delle competenze, riforma universitaria.

Scarica circolare 

Video asseverazioni Superbonus: depositati gli esposti della RPT a GPDP e AGCM

Attraverso la circolare n. 975/XIX Sess./2022, il CNI informa dell'avvenuto deposito, presso il Garante per la protezione dei dati personali e l'Autorità garante della concorrenza e del mercato, degli esposti presentati dalla Rete Professioni Tecniche in merito all'iniziativa della società Deloitte che, come segnalato in precedenza, ha deciso di chiedere le video asseverazioni nell'ambito del processo della cessione del credito da Superbonus.

Scarica circolare 

Appuntamento con il delegato Inarcassa

calendar

Si comunica che il Delegato INARCASSA riceverà il giorno:

LUNEDI' 5 DICEMBRE 2022

dalle ore 15.00 alle ore 17.00 IN PRESENZA (O TELEFONICAMENTE)

Gli iscritti con problematiche da dirimere possono telefonare presso la Segreteria 011.562.24.68, per fissare un appuntamento con il delegato Inarcassa.

A tal proposito si ricorda che a seguito della D.Lgs 196/2003- Privacy, le informazioni potranno essere date solo al diretto interessato o a persona dotata di esplicita delega.

Congresso Nazionale Ingegneri 2022

Attraverso la circolare 966/XIX Sess., il CNI diffonde il comunicato stampa, relativo al 66° Congresso Nazionale degli Ordini degli Ingegneri d'Italia, redatto dalla Federazione Regionale degli Ordini degli Ingegneri della Liguria.

Scarica comunicato

Video asseverazioni per cessione credito: l’Ordine Ingegneri di Torino si associa alla ferma reazione della RPT

L'Ordine degli Ingegneri della Provincia di Torino si associa fortemente alla "più assoluta indignazione" della Rete Professioni Tecniche per la richiesta di Deloitte, società che gestisce una piattaforma per le procedure legate ai bonus edilizi, di produrre un video (con protagonista il tecnico asseveratore) che attesti la veridicità del SAL 30%, necessario per la cessione dei crediti maturati a seguito di interventi rientranti nel Superbonus.

Per la RTP una "incredibile iniziativa che va assolutamente respinta per una serie di precisi motivi", primi tra tutti il fatto che è una mera complicazione procedurale che non trova alcun tipo di appiglio normativo e non serve a scoraggiare eventuali truffe.

La Rete Professioni Tecniche invierà una diffida a Deloitte e, contestualmente, sottoporrà la questione alla Commissione di monitoraggio, alle istituzioni e a tutte le forze politiche del Paese.

Scarica comunicato stampa RPT 

Scarica comunicato stampa Ordine 

Elezioni per il rinnovo del Consiglio Nazionale Ingegneri

Attraverso la circolare n. 933/XIX Sess./2022, il CNI ricorda che il Ministero della Giustizia ha indetto per il prossimo 17 ottobre la data delle votazioni per il rinnovo del Consiglio stesso (quinquennio 2022-2027).

Le candidature dovranno pervenire alla Segreteria del CNI esclusivamente il 27 settembre 2022 e la loro pubblicazione sul sito.

Maggiori dettagli nella circolare CNI

Per scaricare il modello di presentazione di candidatura da utilizzare clicca qui

Superbonus scadenza 30 settembre unifamiliari: aggiornamenti

Attraverso la circolare n. 935/XIX Sess./2022, il CNI segnala la recente approvazione, in sede di Commissione di monitoraggio del Consiglio Superiore dei Lavori Pubblici, del documento che chiarisce le modalità di calcolo del 30% dei lavori da effettuarsi entro il 30 settembre 2022.

Come previsto dal Decreto Aiuti, per poter usufruire del Superbonus sino al 31 dicembre 2022, è necessario che entro il 30 settembre sia stato realizzato almeno il 30% dei lavori. A questo proposito, la Commissione di monitoraggio istituita presso il CSLLPP (a cui partecipano diversi componenti del gruppo di lavoro della Rete Professioni Tecniche e rappresentanti di importanti associazioni ed enti istituzionali) ha esaminato le proposte della RPT e ha specificato, innanzitutto, che ciascun proprietario può conteggiare ai fini della verifica della percentuale anche i lavori non agevolati da bonus edilizi.

Relativamente alle modalità di dimostrazione del raggiungimento del limite del 30%, il direttore dei lavori dovrà redigere un'apposita dichiarazione basata su idonea documentazione probatoria, da tenere a disposizione nel caso di un'eventuale richiesta da parte degli organi di controllo. Fortemente consigliate la redazione di tale dichiarazione non appena acquisita la documentazione ed effettuate le verifiche necessarie e la sua trasmissione, via PEC o raccomandata, al committente e all'impresa, unitamente a tutti i documenti a supporto.

Scarica circolare 

Caro materiali DL Aiuti

ANCE Piemonte - Valle d'Aosta segnala l'avvio delle piattaforme per accedere ai fondi per i maggiori oneri relativi alle lavorazioni effettuate tra il 1° gennaio e il 31 luglio 2022, ai sensi del decreto legge 50/2022 cd decreto aiuti.

Scarica comunicazione 

Attivazione nuova piattaforma ANPA

Il CNI segnala la nascita e l'imminente operatività dell'ANPA - Anagrafe Nazionale Professionisti Antincendio, fortemente promossa dal Consiglio Nazionale, su proposta del GdL Sicurezza, in seno alla RTP - Rete delle Professioni Tecniche, e condivisa e sostenuta dal Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco.

Nella nuova piattaforma sarà inserita una serie di nuove funzionalità che faciliteranno l'attività degli operatori dei singoli Ordini che la utilizzeranno.

Dopo un'approfondita fase di test, la piattaforma diventerà operativa dal prossimo 22 luglio; la versione precedente sarà quindi "disattivata" il 19 luglio per permettere il trasferimento dei dati fra i sistemi.

Maggiori informazioni saranno comunicate in seguito.