logo

Elenco aperto di esperti

L'Assessorato finanze, attività produttive e artigianato della Regione autonoma Valle d'Aosta ci comunica :

Con la presente si informa che la Struttura ricerca, innovazione, internazionalizzazione e qualità della Regione Valle d'Aosta intende aggiornare l'Elenco aperto di esperti, istituito nel 2015 per il conferimento di incarichi professionali per il supporto nella valutazione delle domande di contributo presentate ai sensi della legge regionale 14/2011, riguardanti piani di sviluppo innovativi, e della legge regionale 84/1993, riguardanti progetti di ricerca industriale e sviluppo sperimentale.

Considerata la necessità di incrementare l'elenco in questione, la Struttura regionale sopra citata ha approvato un avviso di aggiornamento di detto elenco. Rispetto ai precedenti aggiornamenti, le domande possono essere presentate in qualsiasi momento, non c'è quindi un termine di presentazione. Le domande verranno valutate allo scadere di ogni semestre così come verranno riposizionati  in graduatoria gli eventuali esperti già inseriti nell'elenco che ne abbiano fatto richiesta, a seguito di nuove esperienze utili a incrementare il loro punteggio.

Gli esperti interessati che hanno maturato competenza ed esperienza in almeno una delle aree tecnologiche sotto riportate, sono invitati a presentare l'istanza di partecipazione in bollo, come da fac-simile pubblicato sul sito istituzionale regionale, e i suoi allegati, alla Struttura ricerca, innovazione, internazionalizzazione e qualità – Piazza della Repubblica n. 15 – 11100 Aosta, in busta chiusa riportante all'esterno la dicitura "Aggiornamento dell'Elenco aperto di esperti – NON APRIRE".

Si fa presente che, per agevolare lo svolgimento delle attività richieste e ampliare la platea di potenziali esperti interessati, è stata introdotta la facoltà di espletare le attività di valutazione riguardanti la legge regionale 14/2011 in modalità di telelavoro. Non sarà infatti richiesta  la presenza fisica presso gli uffici regionali, nemmeno per la partecipazione alle relative riunioni, che possono essere svolte in conference call. Inoltre sono stati modificati i criteri di valutazione, ad esempio, estendendo  le esperienze sviluppate negli ultimi 10 anni.

Per l'espletamento dell'attività oggetto degli eventuali futuri incarichi, sarà riconosciuto un compenso lordo non superiore a 100 euro/ora di lavoro di valutazione.

Ciò premesso, fiduciosi di ricevere un gradito riscontro all'iniziativa, si comunica che tutte le relative informazioni e la documentazione richiesta sono presenti sul sito istituzionale regionale al seguente link: http://www.regione.vda.it/Portale_imprese/Ricerca_e_innovazione/elenco_esperti_i.aspx

Questo sito fa uso dei Cookie per il funzionamento della piattaforma e per le statistiche. Segui il link se desideri maggiori dettagli. Prosegui se sei d'accordo.