>> vai alla versione standard

Misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell'emergenza epidemiologica da COVID-2019

L'Ordine degli Ingegneri della Provincia di Torino, considerata l'emergenza  epidemiologica da COVID-2019 (cd. Coronavirus) e facendo seguito alla deliberazione del Consiglio dei Ministri, adottata nella riunione del 22 febbraio 2020, controfirmata dal Presidente della Repubblica in data odierna e dell'Ordinanza del Ministero della Sanità emanata di intesa con il Presidente della Regione Piemonte, sospende le attività formative frontali da lunedì 24 febbraio a domenica 1 marzo. Al cessare dell'emergenza, tali attività verranno ricalendarizzate e riprenderanno regolarmente, salvo diverse disposizioni.

Gli uffici resteranno aperti e operativi nei consueti orari; all'interno degli stessi sarà obbligatorio seguire le indicazioni precauzionali igieniche indicate nell'ordinanza suddetta.

Scusandoci per gli eventuali disagi, forniremo aggiornamenti delle disposizioni sopra esposte ed ulteriori informazioni in base alle decisioni degli Organismi preposti alla Salute Pubblica.

Il Presidente
Ing. Alessio Toneguzzo

La prima Linea Guida sul Teleriscaldamento Ordine - Iren

L'Ordine degli Ingegneri della Provincia di Torino e Iren presentano la prima Linea Guida sul Teleriscaldamento intitolata Termoregolazione e contabilizzazione individuale in impianti allacciati a reti di riscaldamento.

La collaborazione fra Ordine e Iren su questo tema nasce nel 2018 per favorire la conoscenza dell'intero sistema teleriscaldamento fra tecnici del settore e per rispondere alla necessità di approfondire l'interazione/integrazione fra la rete di teleriscaldamento e i condomini.

Dall'analisi dei temi trattati, è stata definita la stesura di 4 Linee Guida totali di carattere scientifico (tra cui quella presentata attualmente), da cui sarà possibile creare documenti divulgativi più informativi per gli amministratori di condomini e corsi ad hoc gestiti dall'Ordine degli Ingegneri della Provincia di Torino.

Questa prima Linea Guida nasce, nello specifico, dall'esigenza di comprendere e approfondire, anche a livello normativo, il comportamento degli scambiatori di calore in regime di portata variabile, indotto dall'introduzione delle valvole termostatiche. Per far questo, all'interno del documento sono stati esaminati gli interventi realizzati a Torino contestualmente all'installazione di valvole termostatiche e di ripartitori di calore, analizzando i dati successivi alla loro installazione.

Scarica Guida

Percorso sulla discriminazione

L'Ordine degli Ingegneri della Provincia di Torino, con la collaborazione della Commissione Pari Opportunità, avvia un percorso sulla discriminazione nelle sue varie forme.

Prima tappa dell'iniziativa sarà il "Presidio della memoria", esposizione nell'ambito della quale saranno visibili gli importanti documenti dell'indagine relativa alle leggi razziali fasciste del 1938, condotta dall'Istituto piemontese per la storia della Resistenza e della società contemporanea "Giorgio Agosti" all'interno dell'Archivio dell'Ordine.

6 gli ingegneri iscritti all'Ordine torinese deportati e assassinati nei lager nazisti perché considerati "di razza ebraica"; 30 gli ingegneri sottoposti a immediata cancellazione dall'Albo nel 1940 in base alla legislazione razziale (legge 24 giugno 1939, n. 1054); 10 i "discriminati" e inseriti in un "elenco speciale" sino alla definitiva epurazione dall'Albo; 14 gli altri casi collegati (quanti riuscirono a scampare alle leggi razziali, chi fuggì o ebbe familiari deportati nei campi di sterminio): sono questi i drammatici dati emersi dalla ricerca.

L'esposizione sarà allestita presso la sede dell'Ordine, negli orari di apertura al pubblico (informazioni più dettagliate saranno fornite quanto prima).

Il percorso voluto dall'Ordine si svilupperà lungo tutto il 2020 attraverso la realizzazione di eventi focalizzati sui vari tipi di discriminazioni.

Questo sito fa uso dei Cookie per il funzionamento della piattaforma e per le statistiche. Segui il link se desideri maggiori dettagli. Prosegui se sei d'accordo.